Home > Termini del poker

Termini del poker

Termini del poker

Si dice quindi che il piatto pot vi offre odds per 5: Es AA o KK sono premium hand. Rabbit Hunting: Richiesta di vedere le restanti community cards che sarebbero state distribuite, in caso di mano già conclusa. R ange: E quity: Ottenere il massimo EV in base alle informazioni che avete raccolto fino a quel momento. Avere un buon punto ma non rilanciare per tenere più giocatori possibile nel piatto ed eventualmente provocare bluffs. Altrimenti nota come wash. A volte abbreviato in SNG. In gergo pokeristico significa vincere un piatto spesso formato solo dai bui bluffando con una puntata molto alta. Spesso capita di andare in tilt dopo aver perso una mano che ci vedeva largamente favoriti fino al river.

Piatto di Parole: Si tratta di un credito che viene concesso al giocatore per permettergli di effettuare una puntata anche se sprovvisto momentaneamente del denaro. Molti termini di uso comune nel glossario del poker italiano vengono utilizzati anche nel Texas Hold'em. I punti nel poker I punti nel poker italiano o tradizionale sono leggermente diversi da quelli del Texas Hold'Em: Regole del poker italiano Il poker tradizionale, anche detto poker italiano, prevede la distribuzione di cinque carte coperte per ciascun giocatore a differenza della "texana".

I termini del poker italiano Conoscere i termini principali del poker italiano è utile e necessario per acquisire dimestichezza all'interno delle varie fasi di gioco del poker tradizionale. Home Calcio Lotto Poker Pronostici. Poker all'italiana Texas Hold'em. Card Cap: Cards Speak: Solitamente indica un buon punto in mano. Chip Shuffle: Potrebbe essere sinonimo di ottime carte. Continuation bet: Crying call: Deve il suo soprannome alle carte che il pistolero Wild Bill Hickok aveva in mano prima di essere ucciso.

Drawing dead: Early Position: Family pot: Espressione utilizzata per identificare la prima carta girata dal dealer sul flop. Ad esempio, si usa dire: Ad esempio, in un torneo dal buy-in di Euro, le due quote saranno riportate accanto: Le partite Fixed Limit sono quelle in cui le puntate sono predefinite diversamente da quanto accade nelle partite Pot Limit e No Limit. Combinazione di 5 carte data da un tris e una coppia. K-K-K tre Re e due quattro. Probabilmente deriva da Giulio Cesare, generale, console, dittatore, oratore e scrittore romano. Intero ammontare della puntata minima versata dal secondo giocatore alla sinistra del mazziere. Acronimo di "In My Arrogant Opinion" letteralmente, "nella mia arrogante opinione" , che potremmo tradurre con "secondo il mio arrogante parere"; è utilizzato soprattutto in chat e social network, proprio per introdurre il proprio parere sull'argomento trattato.

Acronimo di "In My Humble Opinion" letteralmente, "nella mia umile opinione" , che potremmo tradurre con "secondo il mio modesto parere"; è utilizzato soprattutto in chat e social network, proprio per introdurre il proprio parere sull'argomento trattato. Acronimo di "In My Opinion" letteralmente, "nella mia opinione" , che potremmo tradurre con "secondo me"; è utilizzato soprattutto in chat e social network, proprio per introdurre il proprio parere sull'argomento trattato. Il jackpot è un montepremi destinato ai giocatori che soddisferanno certi requisiti. In questa tipologia di torneo, il buy-in costo di iscrizione viene suddiviso in tre parti: Nelle partite No Limit ai giocatori è concesso puntare in qualsiasi momento senza alcun limite, se non quello determinato dalla quantità di fiches che il giocatore ha di fronte a sé al tavolo.

È il cip, puntata pari a zero. Quando un giocatore scommette tutte le sue fiches, partecipa solamente per la parte del piatto coperta: La possibilità, durante un torneo, di acquistare nuovamente una posta pari a quella iniziale. Questa possibilità è concessa solo nel caso si abbiano meno fiches della posta di partenza. Costituisce il punto più alto nel poker. È il piatto in cui confluiscono le puntate che eccedono quelle coperte da uno o più giocatori che sono andati all-in. Questo piatto secondario è conteso tra i giocatori attivi che hanno ancora chips davanti, dopo l'all-in di uno o più giocatori. Il piccolo buio. È la puntata obbligatoria piazzata dal giocatore che siede alla sinistra del dealer.

Dealer's Position: Dopo il flop il giocatore in dealer's position parla per ultimo. Deep stack: Defensive bet: Giocatori che effettua delle giocate molto discutibili che spesso finiscono male. Puntata post-flop effettuata del primo a parlare che aveva semplicemente chiamato pre-flop. Double barrell: Double chance: Il giocatore ha la possibilità di aggiungere altre chips pagando una seconda quota entro un certo periodo.

Draw poker: Drawing dead: E [ modifica modifica wikitesto ] Early Position: Rappresenta uno svantaggio. European poker Tour. F [ modifica modifica wikitesto ] Family pot: Fixed Limit: Spesso è usato anche il solo termine limit. È l'equivalente dell'italiano "pollo". Ad esempio: Flush draw: Forced bet: Anche detto Quads. Free card o carta gratis: Full ring: G [ modifica modifica wikitesto ] Gioca: A volte anche utilizzata durante la mano di gioco per invitare gli avversari, soprattutto durante gli ultimi giri finali, le cosiddette mani che non si recuperano. Gutshot straight: In questo caso restano solamente i quattro kappa per chiudere il progetto di scala.

H [ modifica modifica wikitesto ] Hand: Hand history: Heads up: High stakes: Le pocket cards sono due hole cards. I [ modifica modifica wikitesto ] Ignorant end:

Vocabolario di poker: glossario dei termini usati nel pokerPoker

Ecco un glossario con tutti i termini pokeristici del texas holdem e le relative spiegazioni. Aiutateci a migliorarlo suggerendoci parole e. Questa pagina comprende il Glossario del poker, con i suoi termini più utilizzati nelle varie specialità. Si consiglia di consultare inoltre la pagina: punti del poker. Un ampio dizionario del poker con lista dei termini, gergo specifico e glossario. Tutto corredato da esempi specifici di utilizzo dei termini meno comuni. Blind, Freeroll, Hold'Em, All In: impara tutti i termini ufficiali e diventa un giocatore di Poker pro!. Termini ed espressioni del poker usati ai tavoli, con definizioni dettagliate per migliorare la tua comprensione del gioco del poker. Prova anche a qualificarti per gli Eventi live del PPTour e per le i campionati il Dizionario con i termini più comunemente utilizzati nel Poker e puoi sfogliare le. C'è chi a questa domanda si è scagliato contro chi ha avuto l'ardire di porgliela, eppure non si tratta di insulti, ma di alcuni tra i termini più comuni del poker.

Toplists